Logo

Alea

La forma primaria. Design rigoroso per una nuova definizione dell’ambiente cucina. Un progetto di Paolo Piva dalla connotazione formale “minimal”: ridurre ogni unità funzionale a puro disegno, a forma essenziale, mantenendo un’altissima capacità operativa. La concezione estetica di Alea è legata al forte spessore che individua ogni composizione, ogni elemento, e che diventa di volta in volta bordo, cornice, struttura. I contenitori, i piani di lavoro, le aree operative a parete o ad isola diventano veri e propri “solidi” geometrici.

Share Twitter Facebook

Icona schedaScheda prodotto

DIMENSIONI
Programma personalizzabile in altezza, larghezza e profondità.

COLORI
Disponibile in diversi colori.
MATERIALI
Finitura facciata: acciaio, acrilico lucido, laccato goffrato, laccato lucido, laccato opaco, laminato opaco, laminato lucido, legni, nobilitato pino, nobilitato pino laccato groffato, vetro satinato e lucido.

Finitura top: accaio, coran, corian bimaterico, laminato, laminato tutto colore, legno, marmo, pietra, quarzite.

Icona photogalleryPhotogallery

_DSC1612-939 _DSC1879-461 10_varennaluglio08-_00022-copia-859 11_h1_000632-copia-179 13_h1_001456-copia-833 17__n5w1860-876 23_H1_000913-copia-886 30_ae22-copia-727 9420